lunedì 22 giugno 2015

MIAMI "BITCH" BURGER CON CHICHARRITAS CUBANE!!!.....ATTENTION....EXPLICIT CONTENT!!!

Come promesso dal Texas passiamo alla FLORIDA.....Arianna e mo' so caxxi!!!!.
L'ispirazione nasce questa volta da MIAMI la città più GODERECCIA della costa orientale, dove lusso e cafoneria sono il binomio perfetto, dove il coccodrillo è il migliore amico dell'uomo e l'influenza cubana arriva fino alle mutande!.
Miami torbida e sensuale, olimpo degli STRIP CLUB e dello SPRING BREAK, è una città che lascia il segno e sopratutto il set di un telefilm poliziesco entrato nel mito, cioè
MIAMI VICE! Don Johnson era da STURBO con le maniche della giacca arrotolate!

OH MY GOD!!!
Quindi il nostro hamburger dovrà essere il perfetto mix di due culture, quella americana con quella cubana, dovrà essere ECCITANTE come un party nei VIP CLUB art decò ad OCEAN DRIVE! Sapete che vi dico? meglio ancora, il nostro hamburger sarà una SEXY THING ( tu sì nà cosa sexy ) come cantavano gli Hot Chocolate! 
Vi daremo una SHEKERATA al cervello, ma occhio, attivate il parental control perché la faccenda si fa HOT, eccolo ce l'abbiamo.......
Il MIAMI "BITCH" BURGER CON CHICHARRITAS CUBANE!!!  ( burger di pollo, Jalapeno, salsa guacamole, e formaggio cheddar ) MIIINCHIA CHE ROBA!.

Ingredienti per i buns:

250gr di farina ( 00 e manitoba al 50% )
130gr di latte
25 gr di burro (non avevo lo strutto)
10gr di zucchero
5gr di sale
4gr di lievito di birra
1 cucchiaino di miele
1 uovo
1 goccio di latte
semi di sesamo q.b.

Sciogliere il lievito nel latte caldo con il miele e lasciar riposare per 10 minuti.
In una ciotola capiente, sistemate la farina setacciata a fontana, aggiungeteci il latte e fate assorbire mescolando con un mestolo.
Aggiungere il burro a temperatura ambiente, lo zucchero, il sale ed impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Coprite con la pellicola ed un panno e far lievitare fino al raddoppio del volume, ci sono volute 2 ore.
Prendere l'impasto, sgonfiarlo leggermente e procedere alla pirlatura, facendo un rettangolo piegate il lato destro verso il centro e poi sovrapponete quello sinistro, poi ripiegate su stesso, girate a 90° e ripetete l'operazione.
Ora lasciate lievitare l'impasto con la chiave rivolta in basso, coperto con un panno per almeno 30 minuti.
Formate i panini, metteteli in un teglia rivestita di carta forno, schiacciateli, copriteli e fate riposare per ancora 30 minuti, ora spennellateli con l'uovo sbattuto in un goccio di latte e cospargerli di semi di sesamo, infornateli a 180° per circa 25 minuti.

Ingredienti per hamburger di pollo:

200gr di macinato di fesa di pollo fatto bene dal macellaio
1 cucchiaino di cumino
sale & pepe q.b.

Impastate il macinato con il cumino, il sale ed il pepe macinato fresco, con l'aiuto del coppa pasta date la forma all'hamburger, avvolgetelo delicatamente nella pellicola e mettetelo in frigo per almeno 30 minuti.
Ingredienti per la salsa guacamole:

1 avocado maturo
1 lime
1 pomodoro rosso tipo a grappolo
1 cipolla bianca
5 gocce di tabasco
prezzemolo fresco
2 cucchiai d'olio
sale & pepe q.b.

Tagliate l'avocado in pezzi, mettetelo in una ciotola, strizzateci dentro il succo di lime.
Tritate la cipolla a pezzetti finissimi, unitela all'avocado ed aggiungeteci il tabasco e mescolate schiacciando bene la poltiglia.
Tagliate il pomodoro a pezzetti ed unitelo alla salsa, aggiustate di sale e pepe ed aggiungete l'olio, ora con il frullatore ad immersione passate la salsa per renderla omogenea.
Questa salsa comunque va benissimo anche se non la lavorate con il frullatore perchè è una salsa rustica, ma io dovendola usare nel panino ho preferito che fosse più liquida.
Ingredienti per il contorno:

1 platano
Olio d'arachidi per friggere
sale q.b.

Sbucciate ed affettate il platano a rondelle sottili.
 Scaldate l'olio e quando pronto, friggete il platano 5/6 rondelle alla volta per 2 minuti, scolatete su carta assorbente e salate.
Assemblaggio del panino:

Mettete sul pane un pò di salsa guacamole, aggiungete l'hamburger di pollo, il cheddar fuso, il peperoncino jalapeno tagliato a pezzetti.
 Terminate con altro guacamole e chiudete il panino.
Adesso addentate questa BOOOOOMMMMBAAA di gusto!
Noi per renderlo più PARTY'S STYLE lo abbiamo servito in un bicchiere con gli shottini di rum e le chicharritas croccanti!

UN'APERITIVO INSOLITO
 MANGIA E BEVI
LA VIDA LOCA
 SHEKERIAMOCI!!!
CHICHARRITAS CROCCANTI
CI VEDIAMO ALLE HAWAII....
partecipo alla sfida MTC  n°49


20 commenti:

  1. noooo anche con il sottofondo musicale...!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sure baby! per rendere al meglio l'atmosfera goreccia! ahahah!!!

      Elimina
  2. cose dell'altro mondo!!
    beliissimooooo

    RispondiElimina
  3. Mi piace tutto: abbinamenti,aromatizzazioni, il guacamole e pure i chichirritos! E,ovviamente, il rum...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Guapa allora vedi quante cose ci accomunano? grazie come sempre per i complimenti direi che ci siamo meritate uno shottino!

      Elimina
  4. bellissimo e buonissimo!!! passa da me se ti va, ho fatto anche io una ricetta per i buns ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie vengo volentieri a provare anche i tuoi buns!

      Elimina
  5. Ossignur!! Troppo forte! Tu, il tuo hamburger, il tuo stile scoppiettante!! Que viva Miami (& vice ;-) !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristina non sai quanto piacere mi faccia il tuo commento!

      Elimina
  6. MIIIIINCHIA CHE ROBA!!! :-D
    No, dico, tu sei fuori come un balcone, ma che meraviglia è mai questa???? Burger speziato, una deliziosa Guacamole, Jalapeno per dare lo sprint, il platano fritto... e tutto servito in stile aperitivo!!!!
    Una bomba veramente, grandissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te Mapi, l'ispirazione è stata giusta e travolgente, i ricordi di Miami mi sono rimasti nel cuore è una città che ho veramente apprezzato e poi Miami Vice ha fatto la storia della TV anni 80/90....e con questo ti ho detto anche la mia età....sono felice di sapere che hai gradito l'aperitvo, magari una volta ci troviamo e lo beviamo assieme! ;-)

      Elimina
  7. Una sferzata di sapore e piccantezza, con una presentazione spettacolare!!

    RispondiElimina
  8. No ma io ti adoro!!!!! A parte le risate che mi faccio a leggere i post, questa volta anche con relativa colonna sonora questa volta "I believe in miracles...where you from, you sexy thing...?" che mi ritroverò a cantare per tutto il pomeriggio e secondo me anche durante il servizio di questa sera...
    Miami è uno dei miei sogni nel cassetto. E anche di mio marito, lui vuole conoscere Horatio Caine (CSI Miami) tanto per rimanere anche in tema telefilm.
    Io e te prima o poi dovremmo conoscerci, non so cosa capiterà, se il mondo esploderà...ma non mi importa. Io devo assolutamente conoscerti!! :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hey you Saparunda! Tu sei un mito con questa genialata dell'hamburger, mi hai dato l'opportunità di svalvolare su un tema quello hamburghereccio che amo e sopratutto legarlo all'amore per gli States e per i viaggi, spero davvero d'aver trasmesso questo amore e aver strappato un sorriso!.
      Credo che dobbiamo ASSOLUTAMENTE conoscerci, due come noi sarebbero i MIAMI VICE della cucina!.
      Io sono pronta!
      Bacio a te e marito.

      Elimina
  9. Ma come ho fatto a non registrarmi prima!!!!!!!!! Ma tu stai tirando fuori tutta la mia gioventù!!!! Ma te lo ricordi quando aveva la magliettina coi bottoni davanti? Un look tutto suo.E sotto la giacca la mezza manica con la fondina....da urloooo!!!!
    Sto viaggiando a mille nel mondo dei ricordi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un tuffo al cuore il tuo commento! certi maschi così fichi sono ancora oggi da urlo!!!! Grazie per i complimenti mi fa piacere sapere che il mio panino ha anche il potere di risvegliare i ricordi oltre che il gusto. Benvenuta!

      Elimina
  10. NeoBux is a very popular work from home site.

    RispondiElimina
  11. I've just downloaded iStripper, so I can watch the hottest virtual strippers on my desktop.

    RispondiElimina