lunedì 4 marzo 2013

GNOCCHI CON SALSICCIA E PUNTE D'ASPARAGI.....SIGNORI&SIGNORE ECCOVI COSCINA E LE SUE GALLINE!!!!

Ben ritrovati nella mia cucina! è stato difficile trovare il tempo per scrivere in questi giorni, anche se ho cucinato ed impastato ad un ritmo da ristorante!
Ma care le mie galline, non preoccupatevi perchè ho documentato tutto e vi prometto che arriveranno su questo blog ricettine da LECCARSI LE PENNE! E prima di passare alla ricetta di oggi vi lascio un filmatino per celebrare la nostra community di galline....eccovi come vi ho immaginate!


Eccoci pronti, oggi vi parlerò dei miei primi gnocchi!, si quello "GNOCCA" che piace tanto a Cosciotto e che per me è sempre stato un pò come il K2 INARRIVABILE ....quando la patata era troppo acquosa, quando si spappolavano in cottura, quando invece diventavano una "mappazza" che ricordava un pallone da calcio, insomma per me gli gnocchi restavano un mistero intricatissimo!
Poi l'illuminazione! mi hanno dato una ricetta a prova di bomba ed ora GNOCCHI A GO-GO!!!
Allora oggi prepariamo insieme gli GNOCCHI CON SALSICCIA E PUNTE D'ASPARAGI.....DAVVERO SENSAZIONALI!

INGREDIENTI PER 2 PERSONE ABBONDANTI

100gr di farina tipo "0"
1 rosso d'uovo
300gr di patate ROSSE
1 pizzico di sale
1 cucchiaio d'olio
noce moscata

per il sugo

1 salsiccia
200gr di punte d'asparigi
Olio&sale q.b.
125ml di panna
1 pizzico di paprika dolce

Allora iniziamo con il bollire le patate rosse ancora con la buccia, dopo fatele raffreddare e procedete a togliere la buccia.
In un'ampia terrina, mettete le patate schiacciate, la farina, l'uovo, il sale e la noce moscata ed impastate bene fino a che non risulterà un'impasto compatto e sodo.


Adesso sulla spianatoia prendete un pezzettino dell'impasto e fateci un rotolino spesso come un dito, tagliatelo in pezzettini e con una forchetta fate lo gnocco!


Per essere stato il mio primo tentativo non ho ancora tutta questa manualità nella loro preparazione infatti piu' che gnocchi sembravano gnocchetti ma il risultato è stato ECCEZIONALE e questo è ciò che conta!


Per la loro cottura per altro velocissima, salate l'acqua e metteteci anche un paio di cucchiai di olio, eviterà che gli gnocchi si attacchino.
Adesso prendete un'ampia padella e scaldate l'olio, unitevi la salsiccia sbriciolata, fate cuocere qualche minuto ed unite le punte d'asparago precedentemente scottate nell'acqua, aggiustate di sale e pepe e poi uniteci la panna e successivamente gli gnocchi.





Saltate gli gnocchi con il sugo ed al momento d'impiattare spolverateli con un pizzico di paprika dolce!




ASSOLUTAMENTE DIVINI E GODERECCI!!!
ALLA PROSSIMA MIE CARE GALLINE!!!



11 commenti:

  1. sempre buone le tue ricette...ma io non sopporto gli asparagi...con cosa li potrei sostituire???

    Coccodè! Marì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara gli asparagi se non ti piacciono li puoi sostituite con un misto d'erbette tipo Bietola, Spinaci oppure con dei cuori di Carciofi che sono proprio di stagione!

      Elimina
  2. La ricetta è straslurposa, c'è pure la paprika, mi straispira!
    Il video è qualcosa di fenomenale...ah...io sono la gallina col pennacchio bianco e fucsia...mi ci vedo troppo ;))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piaccia io l'ho adorata questa ricettina e Cosciotto ha spazzolato il piatto!
      Le galline troppo forti!!!!
      baci

      Elimina
  3. Ho chiesto giusto ieri aiuto alle blogger per nuove ricette di gnocchi, cavoli... servita....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto? allora resta sintonizzata da queste parti e vedrai che la tua Coscina in Tacchi Alti non tarderà a stupirti con nuove esaltanti ricette!
      baci

      Elimina
  4. Ma lo sai che gli gnocchi sono una delle cose più complicate da fare? Io li faccio raramente proprio perché mi inquieta l'idea di trovarmi di fronte ad un blob informe. I tuoi mi sembrano speciali e quel sughetto è favoloso!
    Bacione, Pat

    RispondiElimina
  5. troppo ghiotti con la salsiccia, quanto mi piacciono questi gnocchi!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao compliementi per il tuo blog è bellissimo mi sono iscritta come follower se ti va passa anche da me
    a presto ciao

    http://nailartpassopasso.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Ma che bello il tuo blog, da oggi ti seguo anch'io...nel frattempo mi faccio un giro tra le tue ricette!!! un bacione, Olga

    RispondiElimina
  8. Ciao, ma che carine le gallinelle!!!
    Ottimo piatto, da leccarsi dita e penne......me lo segno e metto subito in pratica, mi piace quel tocco finale di paprika!!!
    Baci

    RispondiElimina