venerdì 23 marzo 2012

LE PENNE AI FUNGHI PORCINI E PISELLI....IL PIATTO "PRET A MANGER" AL MARE AI MONTI ED IN CITTA'

Care Ladies, la cena di stasera devo ammetterlo mi ha colto impreparata, causa dieta per matrimonio a settembre con Cosciotto di Pollo...(adesso non strappatevi i capelli dalla disperazione, ma provate soltanto della sana invidia please!) non avevo fatto la spesa
Dovete anche sapere che la situazione era critica anzi disperata, infatti aprendo il frigo, gli ingredienti o meglio i suoi abitanti erano un wurstel disperso e abbandonato nella sua confezione semi aperta che mi implorava di non farlo soffrire, un limone che mi allappava la bocca al solo pensiero, 2 uova (che erano l'invidia di tutto il frigo quantomeno perchè essendo in 2 si facevano forza e coraggio) ed un pezzo di Parmigiano che viveva in isolamento nella formaggiera da diversi giorni e lo yogurt in scadenza che mi ricordava che non mi posso definire l'amica del bifidus.....direi che ogni cuoca in tacchi alti si sarebbe tolta le sue Manolo e si sarebbe arresa difronte a tanta pochezza....ma io no!!! ho deciso di passare al contrattacco e giocarmi la carta congelatore!
Devo ammettere che il surgelatore se la passava molto meglio del frigo, ed infatti eccoti spuntare dei pisellini e dei favolosi funghi porcini!....mi son detta con la cipolla ed un bicchiere di vino mi posso inventare di sicuro un bel sughetto per le penne...e così è stato.

Ecco gli ingredienti:

1 cipolla
250gr. di piselli
100gr. di funghi rigorosamente porcini
1 bicchiere di vino bianco
1 dado o cuore di brodo knor vegetale
olio sale e pepe q.b.
pochissimo peperoncino

Allora iniziamo subito con tritare la cipolla finissima e rosolarla in una padella con l'olio caldo, dopo qualche minuto unite i pisellini surgelati salate e pepate, attendete ancora 5 min e poi unite i funghi precedentemente scongelati.

Adesso sfumate con 1 bicchiere di vino bianco e mescolate bene, poi fate sciogliere il dado vegetale ed abbassate la fiamma al minimo.
Nel frattempo mettete l'acqua per la pasta.


Appena la pasta sarà pronta saltatela in padella con il sughetto preparato, aggiungete il formaggio grattugiato, una puntina di peperoncino in polvere e servite.


Questo piatto è davvero gustoso anche se preparato con pochi ingredienti, ma se volete una marcia in piu' al vostro piatto uniteci una salsiccia sarà ESPLOSIVO!



E LA CENETTA E' PRONTA!!!
CIAO SEXY LADIES...


5 commenti:

  1. gnammmmmm, sento il profumo fin qui! e poi il tuo nome è troppo simpatico "coscina di pollo!"

    RispondiElimina
  2. grazie, carissima ingegnere ti posso dire che il sughetto è proprio delizioso provalo e vedrai!thank you for your comment. ciao.

    RispondiElimina
  3. Gnam gnam, ricettina sfiziosa...ma qunate sorprese riserva il congelatore? anche per me è un fidato alleato nei momenti di crisi culinaria!!!!!
    kiss

    RispondiElimina
  4. Sorpresina per te sul mio blog...ti aspetto!!!

    RispondiElimina
  5. ClixSense is an high paying work from home site.

    RispondiElimina