mercoledì 21 marzo 2012

TAGLIATELLE AL SUGO INSOLITO DI PEPERONI RICOTTA E PESTO....LA RICETTA CHE MANDA VIA LO STRESS!

Ciao cuoche in tacchi a spillo! oggi vi voglio proporre un modo semplice, veloce e succulento di rifocillarsi dopo una tremenda giornata di lavoro.
Immaginate una di quelle giornate lavorative così stressanti, che a fine giornata l'unico conforto è lo shopping compulsivo (non mi serve niente ma....lo compro lo stesso) ed il barattolo di Nutella...
Ecco, mettete sottochiave la Nutella e preparatevi un bel piattino di pasta con questi pochi ingredienti e vedrete che vi si schiarirà la giornata...o meglio la fine giornata e si sà, a pancia piena si ragiona meglio, infondo devo sempre pensare a come abbinare la camicetta VERDE RAMARRO comprata prima di tornare a casa....

eccovi gli ingredienti:

Pasta tipo tagliatelle fresche...così cuoce in 3 minuti, sono stanca e non ho voglia d'aspettare....
Pesto meglio se fatto in casa altrimenti compratelo buono e senza aglio al supermarket
1 peperone rosso
Panna da cucina 1 confezione
Ricotta bella fresca 80gr
Formaggio grattugiato tipo grana padano
sale pepe ed olio q.b.
Prezzemolo tritato per decorare, anche l'occhio vuole la sua parte!

Iniziamo subito con una padella ampia, versateci abbondante olio d'oliva e scaldate piano piano, nel frattempo lavate e pelate il peperone, riducetelo a julienne e buttatelo nella padella con l'olio a soffriggere.
Salate e pepate, appena i peperoni saranno cotti aggiungete la panna da cucina e mescolate bene.


Tenete sempre il fuoco basso perchè questo sugo NON deve mai bollire deve scaldarsi a poco a poco...bene adesso che avete mescolato aggiungete la ricotta e amalgamate bene.


Adesso dovete aggiungere il pesto e mescolate bene, poi unite il formaggio grattugiato mi raccomando abbondante.


Ora il sughetto è pronto ad incontrare la nostra pasta, che nel frattempo avremo già messo a cuocere....tanto è pronta in un batter di ciglia.


 L'ultimo passaggio vi vede spadellare la pasta ed impiattarla....E' FANTASTICA QUESTA PASTA!!!!




Questa pasta è veramente una goduria e mi ha soddisfatta parecchio......ma purtroppo devo ammettere che non mi ha risolto il problema della camicetta verde ramarro....mi toccherà fare nuovamente dello shopping!!!
CHE FAME CHE MI E' VENUTA....A QUEST'ORA DI NOTTE...DOVE HO MESSO LA NUTELLA?

5 commenti:

  1. mi piace il tuo blog :) splendide ricette e ti seguo con piacere :) se ti va passa da me anche seprime armi :) ciao :) sono alle

    RispondiElimina
  2. GRAZIE PER I COMPLIMENTI E GRAZIE PER AVER CURIOSATO NELLA MIA CUCINA...SE HAI SUGGERIMENTI ED IDEE CONTATTAMI PURE! CIAO

    RispondiElimina
  3. Caro sorrisone,complimenti per il tuo blog! ADOVO! Una domanda su questa ricetta, il sapore del pesto non contrasta con quello del peperone? Cosa prevale come gusto finale? Grazie mille!

    RispondiElimina
  4. ciao cara, il pesto lega bene con il peperone che poi in questa ricetta è in minoranza rispetto a tutti gli altri ingredienti e poi la panna e la ricotta amalgano bene tutti i sapori il risultato è un gusto fresco e leggero (nonostante la panna) che dice mangiami mangiai!!! cmq provalo xchè è una vera sorpresa ed è squisito!

    RispondiElimina
  5. Ottima alternativa al solito pesto...e poi vado matta per i peperoni!!!

    RispondiElimina