mercoledì 22 maggio 2013

LA TAIEDDHRA DI COZZE, PATATE E ZUCCHINE....LA TRADIZIONE DELLA SUOCERA PUGLIESE!!!

Eccoci pronti con la sfida delle sfide culinarie del mese di maggio! l'MTChallenge questo mese ha dato lo scettro e la corona ad un uomo CRISTIAN e lui da vero RE ci ha assegnato un golosissimo compitino, una chicca della tradizione culinaria pugliese la Taieddhra!
Per chi non la conoscesse la Tahiddra è una piatto di riso, patate e cozze...un PIATTO UNICO ECCEZIONALE!
A questo punto mi sono detta:" vedi che le suocere (sopratutto se pugliesi) a qualcosa servono?" quindi ho trasferito cocci, pentole e tegamini dalla suocera ed ho lasciato a lei il comando della sua cucina!
Il risultato è stato FENOMENALE, un piatto tutto da gustare, che mi ha assolutamente conquistata! ma vi consiglio di provarlo perchè avendo tutti ingredienti semplici e sopratutto assemblati a crudo è davvero facile da preparare.
Adesso non mi resta che sperare di vincere la sfida, altrimenti chi la sente la suocera?
Ma passiamo ai nostri ingredienti che ci serviranno per realizzare la nostra Taieddhra.

Ingredienti
300 g di riso
4 di patate
1 kg di cozze
1 cipolla bianca
4 zucchine
4 pomodorini ciliegino
formaggio grattugiato ( grana e pecorino)
olio sale&pepe q.b.
acqua delle cozze

Iniziate con il pulire le cozze, operazione rognosa che ho lasciato fare alle mani esperte di mia suocera.

Preparate le verdure a rondelle e mettetene uno strato come base nella pirofila, aggiustate di sale e olio, ora prendete il riso e lavatelo, dopo mettetelo sopra le verdure e coprite con una spolverata di formaggio grattugiato.



Adesso prendete le cozze ed i pomodorini, aggiungeteli al riso, coprite con le verdure rimaste ed aggiungete l'acqua delle cozze (ma tanto non basterà, quindi non abbiate paura aggiungete altra acqua fino a che non arrivate a filo dell'ultimo strato di verdure).

Adesso coprite con altro formaggio ed infornate per 1h e mezza ad una temperatura di 160°.

PAZIENTATE, PAZIENTATE....SENTIRETE CHE BONTA'
                                                




ALLA PROSSIMA ESALTANTE SFIDA....MTC

BACI BACI

16 commenti:

  1. Un ricco e gustoso piatto unico, che profumono!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, è un davvero un piatto goloso! provalo!

      Elimina
  2. Veramente molto appetibile, mi sa che lo provo al più presto ... complimenti, sembra molto gustoso, ciao!!!

    RispondiElimina
  3. La suocera sarà stata in ogni caso sicuramente estasiata da tanto piatto!!! :-)) Bravissima ragazza: ottima preparazione, accurata e ben presentata.
    Grazie
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Dani grazie a te per essere passata, questo piatto è stato davvero incredibile, non credevo che sarebbe stato così buono...una vera delizia!
      Ciao

      Elimina
  4. Eh vedi che le suocere servono?!? Un plauso a te e a lei!

    RispondiElimina
  5. Il profumo arriva fin qui: profumo di Taieddhra, ma anche profumo di famiglia e di una brava suocera che ti aiuta a preparare un piatto meraviglioso della sua tradizione culinaria! :-p

    Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, davvero la suocera è stata determinante in questa preparazione, e davvero mia suocera è eccezionale una pugliese speciale!
      ciao

      Elimina
  6. Ciao Susy! e ciao alla suocera pugliese che ti ha dato una mano soprattutto ad aprire le cozze :-)
    Ho rivisto la taieddhra di mia madre, le assomiglia molto, quindi ti dico che è perfettamente riuscita, lo si vede dalle foto e sembra di sentirne il profumo. Bravissima.
    Grazie mille!
    Cristian

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristian, grazie per essere passato i tuoi complimenti mi hanno resa ancora piu' orgogliosa della mia taieddhra, un piatto che mi ha colpito al cuore.
      Sono anche felice di sapere che è stata ben eseguita non mancherò di riferirlo alla suocera pugliese D.O.C. un abbraccio!

      Elimina
  7. Un piatto spettacolare!!
    Bravissima!!
    Mi salvo la ricetta perchè è assolutamente da assaggiare!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  8. Il piatto è bellissimo...spero con tutto il cuore che prima o poi ti assegnino il contest, so che ci metti tutta l'anima per preparare queste ricette!

    RispondiElimina
  9. Sei sempre molto brava, complimenti!

    RispondiElimina
  10. Perfettamente eseguita! E hai ragione, è un piatto facile e veloce da preparare (eccetto apertura cozze) ma dal risultato eccezionale :)

    RispondiElimina
  11. Fammi capire: sei riuscita ad affidare alla suocera il lavoro di bassa manovalanza, il più difficile, il più rischioso? :-)
    ma tu sei un mito, ragazza mia!!! un mito!!!
    Seriamente: gran bella realizzazione, precisissima, pulita, perfetta. E semai ci fosse ancora un dubbio sulla sua bontà, dopo questa ci hai convinto!

    Grazie davvero!

    RispondiElimina
  12. SwagBucks is a very recommended get-paid-to site.

    RispondiElimina