lunedì 27 ottobre 2014

LA LASAGNA CON LE POLPETTE.......QUESTA VOLTA CI PRENDIAMO A MATTARELLATE PERCHE' A NOI CI PIACE!!!

Questa volta la sfida MTC si svolgerà nel reparto di chirurgia dell'ospedale più vicino in quanto dopo aver steso anche l'ultima lasagna non vi separera più nulla dall'epicondilite e dall'infiammazione del  tunnel carpale, chi addirittura ne ha fatte 3 di ricette sappiate che non ha più le braccia!
Ebbene Sabrina ci ha dato la lasagna per metterci tutte fuori combattimento e restare per sempre l'unica incontrastata regina dell'MTC.
Quindi per la serie mi son rimasti i gomiti per cucinare, ho preparato la mia LASAGNA CON LE POLPETTE stendendo km e km di pasta...un po come i rotoloni regina che non finiscono mai!.
Ma ora passiamo alla ricetta un mix tra la lasagna della mia nonna napoletana e quella della nonna pistoiese...un mix davvero PAZZESCO!
Ecco quello che vi serve.

Ingredienti:

per le POLPETTE
350gr di macinato di manzo
1 uovo
1 salsiccia
Parmigiano grattugiato q.b.
Sale e pepe q.b.

Per il sugo di POMODORO
400gr di pomodori tipo san marzano
1 spicchio d'aglio
olio sale e pepe q.b.

Per la BESCIAMELLA
1l di latte intero
100gr di burro
120gr di farina 

Per le LASAGNE
200gr di farina tipo "0"
100gr di semola di grano duro
1 uovo

altri ingredienti aggiunti:
3 uova sode
120gr di mozzarella fior di latte
120gr di parmigiano grattugiato

Preparate le polpettine amalgamando insieme tutti gli ingredienti, carne, uovo, salsiccia ed il resto.
Preparate le polpettine che dovranno essere piccole della grandezza di un gheriglio di noce per intendersi.
In una padella con abbondante olio friggetele e poi tenetele da parte.

Mettete le uova in un pentolino d'acqua e assodatele.
Poi scottate i pomodori in acqua bollente e spellateli, in un tegame dai bordi alti mettete l'olio con l'aglio a soffriggere poi aggiungete i pomodori tagliati a pezzetti e privati dei semi, fate cuocere per almeno 30 minuti mescolando spesso fino a che i pomodori non si sfaldano se volete aiutatevi con un frullatore ad immersione.
Sulla spianatoia mettete la farina con l'uovo un pizzico di sale ed impastate.
Stendete la pasta ma prima, con il mattarello fatevi il segno della croce e cominciate.

Tagliate la pasta in rettangoli e lessatela velocemente in abbondante acqua salata, scolatela e ghiacciatene la cottura immergendola in una bacinella con acqua e ghiaccio, poi lasciatela asciugare stesa su un panno di lino pulito.
Adesso con il burro, la farina setacciata ed il latte preparate la besciamella, aggiungendoci un grattata di noce moscata.
Ora passate alla composizione, mettete la lasagna in una pirofila, cospargetela di sugo al pomodoro, di polpettine, di uovo sodo tagliato a metà, di besciamella, mozzarella a pezzetti e parmigiano grattugiato in abbondanza, fate così per ogni strato fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti.
Mettete in forno per 30 minuti a 200°, tirate fuori e lasciate intiepidire e poi servite.
L'ultima dritta, la lasagna purtroppo sarà un pò umidina, la mozzarella rilascia molta acqua e direi per questo che potreste anche ometterla, senza comprometterne la bontà.
 UNA SIGNORA LASAGNA!
 BUONISSIMISSIMA!

con questa ricetta partecipo alla sfida MTC di OTTOBRE

ALLA PROSSIMA RICETTA RAGAZZE!!!! VI ASPETTO!!!!!

5 commenti:

  1. una sola parola: mizzeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara la tua parola mi riempie d'orgoglio! ;-)

      Elimina
  2. Una sfoglia bella rugosa come piace a me! E l'aggiunta delle polpette, della mozzarella e delle uova mi ricorda quasi quasi il timballo abruzzese... che dalle parti di mio padre si fa in bianco, ma penso che la consistenza all'assaggio sia simile alla tua lasagna! Bravissima!
    E visto che devo aspettare ancora tre quarti d'ora prima di mangiare...mi allungheresti un bel piattone? :D

    RispondiElimina
  3. Bellissima e buonissima questa lasagna, complimenti! Ma.... come hai fatto a impastare 300 g di farina con 1 uovo solo? Ci credo che hai fatto fatica a tirare la sfoglia!
    In ogni caso chi la dura la vince... chapeau! :-)

    RispondiElimina
  4. Ciao Susy! che goduria la tua lasagna!!!!!! i miei bimbi l'avrebbero adorata col sugo e le polpettine! buona per la mia prossima!!! ma che era un uovo di struzzo?? :-D complimentiiiiiiii!!

    RispondiElimina