lunedì 17 dicembre 2012

VELLUTATA DI PORRI E PATATE CON CROSTINI AL BURRO SALATO......LE FREAK C'EST CHIC!!!!

Cari lettori, eccomi tornata in gran forma dalla terribile influenza....e poi questo periodo, per chi come me lavora al pubblico è tremendo...il mio spirito natalizio si è già esaurito!, non ci sono piu' domeniche, non ci sono piu' giorni di chiusura....praticamente vivo in negozio!
Ma NONpensiamoci, ma pensiamo sopratutto, alla nostra cucina, il periodo natalizio ci aiuta a mettere in pratica anche le ricette piu' ardite e complicate, infondo è il momento di sfoderare il servito buono, le posate d'argento e la tovaglia classica di fiandra, quindi è giusto e doveroso che la tavola sia imbandita "d'ogni ben di Dio".
Allora mentre impacchettavo i regali (cosa che tra l'altro adoro), ho pensato di proprorvi una zuppina veloce, gustosa ed interessante da proporre anche al pranzo di Natale al posto dei super classici tortellini in brodo, oppure potreste servila come entrèe per la cena di capodanno.
Are you rady? ecco LA VELLUTATA DI PORRI E PATATE CON CROSTINI AL BURRO SALATO.
Questa ricettina è di uno CHIC DA MORIRE, facilissima stupirà i vostri ospiti e darà al vostro menu grande eleganza...come si dice le cose semplici sono sempre di gran classe!

Ingredienti:

2 porri
300gr di patate rosse
100ml di panna d acucina
1l di brodo vegetale
olio sale e pepe q.b.
1 cucchiaino di paprika forte
prezzemolo tritato


Pelate e tagliate i porri, poi in una pentola scaldate l'olio e fatevi soffriggere i porri, salate e pepate.


Nel mentre i porri si cuociono a fiamma dolce, lessate le patate fatte a tocchetti, (io per velocizzare le ho scottate nel forno a microonde per qualche minuto), non appena saranno pronte unitele ai porri, mescolate ed allungate con abbondante brodo vegetale.


Fate cuocere il tutto per 10 min o comunque controllate spesso il grado di cottura delle patate, non appena saranno pronte, con il frullatore ad immersione, frullate il tutto fino ad ottenere una crema, unitevi la panna e la paprika per dare un tocco di vigore al piatto ed amalgamate bene.


Adesso il composto risulterà troppo liquido fate bollire per 5 min fino alla cremositò desiderata.
Prendete il pancarrè tagliatelo a metà ed abbrustolitelo, spalmatelo con il burro e salate.
Adesso preparate il piatto, la vellutata, i crostini, un filo d'olio a crudo e del prezzemolo tritato....très chic!



E PER FINIRE VI LASCIO CON LA PERFETTA COLONNA SONORA PER QUESTO PIATTO!!!


ALLA PROSSIMA..... MY CHIC!

21 commenti:

  1. Risposte
    1. ciao tesoro questa zuppetta e` super chic...si addice ad una fashion victim come te.
      baci

      Elimina
  2. Ciao bellezza!
    Questa ricettina dev'essere davvero deliziosa!!
    Da me gli ultimi giorni sono stati un delirio ed i prossimi saranno pure peggio, infatti il mio povero blog è orfano di post e non so proprio quando riuscirò a preparane altri...forse sarebbe meglio che mettessi su una bella immaginetta natalizia con tanti auguri per tutti!!
    Beh intanto visto che son qui e non sapendo quando riuscirò a tornare ti faccio i miei migliori auguri di BUON NATALE, poi se riuscirò a tornare mal che vada te li rifarò che di certo non fanno male!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara come ti capisco, il lavoro in questo periodo e` stressante....anch`io faccio fatica a star dietro a tutto....e sicuramente metterò l`immaginetta di Natale...cmq ti ringrazio per gli auguri :-)

      Elimina
  3. Risposte
    1. ciao Lia grazie per essere passata e sono felice che la mia vellutata ti abbia fatto venire l`acquolina in bocca...divorala divorala....che mi fa piacere :-)

      Elimina
  4. splendidamente delizioso questo piatto, mi piace!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao e grazie sono sempre felice di ricevere un tuo apprezzamento :-). un bacio

      Elimina
  5. con questo freddo anch'io amo preparare le vellutate, riscaldano e sono buonissime, con i porri e le patate poi è meravigliosa.
    http://tuttalapassionechemeriti.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao questa ricetta è semplice ma d'effetto...per le serate invernali è l'ideale.
      Baci

      Elimina
  6. Che buone le calde e coccolose vellutate le adoro, specie con questo freddo!!!
    Auguri per la tua totale ripresa, visto che non hai "tempo" di ammalarti!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao e grazie come sempre del tuo sostegno!

      Elimina
  7. Risposte
    1. ciao Niki! era tanto che non ci sentivamo...sono felice che ti piaccia la mia vellutata! un abbraccio

      Elimina
  8. sembra davvero buono!!! nel mio blog c'è un premio per te! :)

    RispondiElimina
  9. Questa ricetta mi sembra proprio una gran goduria!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao carissima e grazie per essere passata...è una gran bontà questa vellutata...provala!

      Elimina
  10. perfetta ricetta, perfetta colonna sonora! buon giorno ragazza simpaticissima! un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara ragazza ed amica...GRAZIE PER I COMPLIMENTI...la colonna sonora è strepitosa, adoro cucinare con la musica e poi quella disco anni 70/80 è un'immensa fonte d'ispirazione per me!
      baci

      Elimina
  11. stavo giusto cercando questa ricetta da preparare stasera....un comfort food visto il tempo polare che c'è fuori! :) grazie a presto!

    RispondiElimina